Home   -    Forum   -    News   -    Collabora con noi   -    Note legali   -    Chi siamo


Finanziamenti europei
Finanziamenti nazionali
Il glossario per l'impresa


Calcolatrice finanziaria
Guida al bilancio
Guida al business plan
Guida al conto-corrente
Guida al marketing
Guida al mutuo
Guida alla matematica finanziaria
Guida alle garanzie
Guida alle società
Guida allo start-up
Graduatorie
Qualità totale
Riclassificazione del bilancio
Software & Utility
Testi di legge


Iscriviti alla nostra mailing-list:
Iscriviti Cancellati

Guida alle garanzie
Visualizza una versione stampabile di questa pagina

MANDATO DI CREDITO 

Il mandato di credito è un contratto dal contenuto fideiussorio, dove un soggetto (solitamente una banca), si impegna nei confronti di un altro soggetto, da cui gli è stato conferito incarico, di garantire per un terzo.

La prassi che regola l’obbligazione assunta, non sono diverse da quelle della fideiussione;  infatti come nella fideiussione la persona che garantisce ne risponde direttamente, anche nell’obbligazione assunta avviene la stessa cosa.

Questo tipo di garanzia non può essere applicata facilmente nella pratica corrente, dato che a questa è preferita la fideiussione, di cui a tutti gli effetti il mandato di credito rappresenta soltanto una sostituzione, utilizzabile al più, ed in modo più corretto sotto forma di lettera di patronage.

Al fine di una migliore valutazione sia della forma che del contenuto di un mandato al credito, ne riportiamo, qui di seguito uno schema base:

 



Per informazioni o contatti: info@laconsulenza.it

Torna indietro